Combina il meglio di due mondi: IONIQ Plug-in al Salone dell’auto di Ginevra 2017

Combina il meglio di due mondi: IONIQ Plug-in al Salone dell’auto di Ginevra 2017

Martedì 7 marzo 2017

  • La IONIQ è la prima vettura al mondo che offre tre propulsioni elettriche a scelta: ibrida, elettrica ed ibrido plug-in. La IONIQ Plug-in, esibita al Salone dell’auto di Ginevra, è la più recente versione della IONIQ che sarà lanciata in estate in tutta Europa.
  • La IONIQ Plug-in combina il meglio di due mondi e si propone con un’autonomia in elettrico di 63 km a fronte di emissioni di CO2 di solo 26 g/km e un consumo di benzina di solo 1,1 l/100 km (in ciclo combinato NEDC).
  • La IONIQ combina un design aerodinamico premiato, una connettività altamente evoluta e si presenta con il massimo voto di cinque stelle Euro NCAP in ambito sicurezza, nonché con un attrattivo pacchetto di mobilità elettrica.
  • La strategia globale in ambito sostenibilità di Hyundai Motor prevede il lancio di 14 automobili ecologiche entro il 2020

Al Salone dell’automobile di Ginevra 2017 Hyundai Motor presenta la gamma di modelli IONIQ, focalizzandosi in particolare sulla IONIQ Plug-in, che in estate giungerà negli showroom dei concessionari europei. La IONIQ è la prima vettura al mondo che offre tre propulsioni elettriche. La IONIQ Plug-in è il più recente modello che sarà lanciato in Europa dopo il successo dell’introduzione sul mercato della IONIQ Hybrid e della versione elettrica nella seconda metà del 2016. La gamma di modelli IONIQ democratizza la tecnologia, rendendo la mobilità elettrica accessibile a un pubblico più ampio. La IONIQ fa parte della strategia globale in ambito sostenibilità di Hyundai Motor che prevede il lancio di 14 automobili ecologiche entro il 2020, tra cui cinque veicoli ibridi, quattro veicoli plug-in ibridi, quattro veicoli elettrici e un veicolo a celle a combustibile.

«Con il lancio della IONIQ Plug-in completiamo la famiglia IONIQ e rendiamo la mobilità elettrica maggioramente accessibile a tutti» afferma Jochen Sengpiehl, Vice President Marketing di Hyundai Motor Europe. «La IONIQ è l’unica vettura ad essere proposta in tre propulsioni elettriche a scelta, senza cedere a nessun compromesso dal profilo della bellezza del design, del piacere di guidare e delle nuove soluzioni di connettività e a un prezzo competitivo. È una vettura realmente mossa dalle e-mozioni.»

Dal lancio della IONIQ Hybrid nella seconda metà del 2016, la IONIQ è stata insignita di tredici premi europei, tra cui numerosi titoli di ‘Car of the Year’ in tutta Europa per le sue eccelse prestazioni, un Red Dot design award 2016 e cinque stelle ai crash test Euro NCAP per la sua eccezionale sicurezza.

IONIQ Plug-in combina il meglio di due mondi

La IONIQ Plug-in combina il nuovo propulsore di Hyundai Motor, un quattro cilindri 1.6 GDI a benzina a iniezione diretta con un’efficienza termica del 40 percento, la migliore di categoria, con una potenza di 105 CV e una coppia di 147 Nm, con un motore elettrico da 45 kW (61 CV) alimentato da una batteria agli ioni polimeri di litio da 8.9 kWh che assicura un’autonomia fino a 63 km a fronte di emissioni di CO2 ridotte a 26 g/km* e un consumo di benzina di solio 1.1 l/100 km* (ciclo combinato NEDC).

Maggior coinvolgimento e standard di sicurezza elevato

La IONIQ Plug-in è stata ingegnerizzata per offrire un dinamismo di guida ottimale e un comfort di marcia ideale. Il cambio a doppia frizione a sei marce sviluppato internamente da Hyundai Motor aumenta il coinvolgimento del guidatore e incrementa l’efficienza. Le diverse modalità di marcia aumentano l’esperienza di guida. La modalità Sport si riflette in un feeling più sportivo, una logica di trasmissione diversa e in una strumentazione digitale con display TFT da 7 pollici.

La struttura leggera, le sospensioni posteriori multilink e l’intelligente layout del propulsore esaltano l’esperienza di guida della IONIQ Plug-in. Le tecnologie di sicurezza attiva comprendono la frenata d’emergenza autonoma con rilevamento dei pedoni, l’assistenza al mantenimento di corsia e lo smart cruise control, dispositivi tutti di serie. In opzione sono disponibili anche il rilevatore dell’angolo morto, compreso il dispositivo di allerta traffico trasversale posteriore.

La carrozzeria leggera e al tempo stessa rigida è realizzata con una percentuale del 53% di acciai avanzati ad altissima resistenza che assicura migliori caratteristiche di guida e di maneggevolezza, aumentando nel contempo la sicurezza passiva grazie alla grande capacità di assorbimento dell’energia degli impatti e alla minimizzazione della deformazione in caso di collisione.

Accattivante design e un aerodinamica leader di categoria

La linea della IONIQ Plug-in è caratterizzata dai fari a LED e dal particolare design delle ruote da 16 pollici; condivide inoltre numerosi dettagli del modello ibrido, come la griglia frontale, le luci di marcia diurna verticali a forma di C e un’elegante linea blu o grigia sotto i paraurti posteriori e anteriori.

La linea slanciata della IONIQ contribuisce a ottenere un valore aerodinamico leader di categoria pari a solo 0.24 Cd e conferisce alla vettura un aspetto seducente.

Connettività ed esperienza di guida per una generazione mobile

La IONIQ offre una connettività intelligente e intuitiva nonché un eccellente infotainment attraverso lo schermo tattile ad alta risoluzione di otto pollici che include Apple CarPlay e Android Auto, ricarica a induzione dello smartphone, servizi LIVE con informazioni sul traffico in tempo reale, come pure l’esclusivo Lifetime MapcareTM** di Hyundai Motor che offre l’aggiornamento annuale gratuito delle mappe e del software.

La IONIQ Plug-in incrementa l’esperienza di guida digitale tramite il quadro strumenti digitale da sette pollici. Con l’alta risoluzione di 1,280 x 720 pixel, lo schermo TFT riproduce tutte le informazioni del quadro strumenti come velocità, autonomia, navigazione, modalità di guida, stato della batteria e molto altro. Il layout del quadro strumenti cambia in funzione della modalità di guida. In modalità Sport il display si tramuta in un tachimetro, con un contagiri analogico che indica i giri del motore su sfondo rosso.

IONIQ Hybrid

Il motore elettrico della IONIQ Hybrid eroga 32 kW (43.5 CV) con una coppia massima di 170 Nm, ed è alimentato da una batteria agli ioni polimeri di litio da 1.56 kWh collocata sotto i sedili posteriori. Abbinato a un motore 1.6-GDI, la IONIQ Hybrid ha una potenza di sistema di 103.6 kW (141 CV), una coppia di 265 Nm e raggiunge una velocità massima di 185 km/h a fronte di emissioni di CO2 di solo 79 g/km (ciclo combinato).

IONIQ Electric

La IONIQ Electric assicura una mobilità in modalità puramente elettrica grazie a una batteria agli ioni polimeri di litio da 28 kWh con un’autonomia di 280 km (su base NEDC).

La coppia massima disponibile immediatamente è di 295 Nm ed è erogata da un motore elettrico con una potenza massima di 88 kW (120 CV) attraverso un riduttore ad alta efficienza che accelera la vettura a 165 km/h.

Garanzia di 200 000 chilometri sulla batteria

Oltre alla garanzia di cinque anni a chilometri illimitati, garanzia leader nell’industria automobilistica, Hyundai Motor offre un pacchetto esteso per i clienti che optano per la IONIQ, che comprende una garanzia di otto anni o 200 000 chilometri sulla batteria ad alto voltaggio. Unitamente a un equipaggiamento di serie completo e a un prezzo competitivo, la IONIQ Plug-in garantisce un valore unico tra le vetture a propulsioni alternative.

Thomas Schmid, Chief Operating Officer in Hyundai Motor Europe, afferma: «Dal successo del lancio in Europa della IONIQ Hybrid ed Electric nell’autunno del 2016, continuiamo a elettrificare la mobilità in Europa con l’introduzione della IONIQ Plug-in. È un ulteriore passo verso il nostro obiettivo di lanciare 14 auto ecologiche entro il 2020 nel mondo intero per ridurre le emissioni e per rendere il futuro della mobilità più attrattiva a una cerchia più ampia di conducenti.»

* I dati sul consumo di carburante, sulle emissioni di CO2 e sull’autonomia sono provvisori fino all’omologazione.

**Lifetime MapCare™ è il termine commerciale della sottoscrizione di Hyundai al programma MapCare™ che prevede l’aggiornamento annuale delle mappe per i veicoli Hyundai per un periodo minimo di dieci anni a decorrere dal termine della produzione del modello.

Nicholas Blattner Public Relations Manager