Hyundai forma insegnanti professionali svizzeri su sistemi di propulsione alternativi e tecnologia a idrogeno

Hyundai forma insegnanti professionali svizzeri su sistemi di propulsione alternativi e tecnologia a idrogeno

Il numero di veicoli elettrici e ibridi sulle nostre strade sta aumentando in modo significativo, presentando nuove sfide per gli insegnanti specializzati del settore automobilistico. La formazione continua di tali professionisti è tanto importante quanto il suo diretto collegamento con la pratica. In questo contesto, questa estate Hyundai ha formato 50 insegnanti professionali del settore automobilistico svizzero presso il centro di formazione di Winterthur. Fra le materie affrontate, anche la teoria e l’utilizzo della più recente tecnologia a celle a combustibile.

Mentre su strada il passaggio a nuove tecnologie di propulsione è già in pieno svolgimento, le scuole professionali dell’industria automobilistica si trovano ad affrontare nuove sfide. La priorità è garantire manutenzione e funzionamento dei veicoli anche nel futuro. Da Hyundai, questo futuro è iniziato da tempo. In qualità di leader globale nei sistemi di propulsione alternativi, Hyundai propone anche in Svizzera l’intera gamma di nuove tecnologie, dai veicoli elettrici a batteria e a idrogeno alle vetture ibride e ibride plug-in.

Per questo i corsi Hyundai sui sistemi di propulsione alternativi e sulla tecnologia a idrogeno, condotti questa estate dall’Associazione svizzera insegnanti della tecnica automobilistica (ASITA) presso il centro di formazione di Winterthur, hanno riscontrato grande interesse.

Thomas Tschumi, capo dipartimento e insegnante di ingegneria automobilistica presso la scuola professionale di Lenzburg, organizza e coordina i corsi di formazione continua per l’ASITA: «Per noi è importante che gli insegnanti professionali di tecnica automobilistica stiano sempre al passo con i tempi. Ormai non solo gli addetti ai lavori sanno che Hyundai è leader tecnologico in tecnologia a idrogeno e sistemi di propulsione alternativi. Di conseguenza, ben presto i corsi erano al completo – e i partecipanti hanno potuto usufruire di un grande vantaggio: oltre alla teoria, Hyundai è riuscita anche a trasmettere molto know-how pratico, perché le tecnologie sono già sul mercato. E non solo: i partecipanti al corso hanno anche avuto l’opportunità di guidare la Hyundai NEXO, l’ultima generazione di veicolo elettrico a idrogeno.»

Daniel Kaiser, direttore servizio clienti di Hyundai Suisse, rilancia: «Riteniamo che il nostro compito sia non solo introdurre i sistemi di propulsione alternativi, ma anche fornire il know-how sulla loro manutenzione e riparazione. Siamo ancora più felici di poter trasmettere questo vantaggio tecnologico in maniera intersettoriale e nell’attività di insegnamento.»

Hyundai non è solo all’avanguardia nei sistemi di propulsione alternativi

Hyundai è l’unica casa automobilistica al mondo che già offre tutte le tecnologie di propulsione alternative nella produzione in serie: motori ibridi, ibridi plug-in, elettrici e con celle a combustibile. I clienti in Svizzera trovano queste tecnologie nei modelli New IONIQ electric, New IONIQ plug-in, New IONIQ hybrid, All-New KONA hybrid, All-New KONA electric e All-New Hyundai NEXO, vettura elettrica a idrogeno di seconda generazione. La Hyundai Tucson è disponibile anche con propulsione 48V mild hybrid.

Contattaci
Maggiori informazioni su HYUNDAI SUISSE

Referenti - L'ufficio stampa è a disposizione dei media svizzeri per rispondere alle richieste. Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio a info@hyundai.ch.

HYUNDAI SUISSE – BERSAN Automotive Switzerland AG è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.

HYUNDAI SUISSE
BERSAN Automotive Switzerland AG
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon