Hyundai investe in IONITY per espandere le stazioni di ricarica veloce

Hyundai investe in IONITY per espandere le stazioni di ricarica veloce

  • Capacità di carico fino a 350 kW: ricarica rapida di veicoli elettrici ad alte prestazioni
  • Hyundai Motor Group investe nell’elettrificazione del settore dei trasporti
  • L’ampliamento dell’infrastruttura di carica procede velocemente

Hyundai Motor Group annuncia investimenti in IONITY, una joint venture di case automobilistiche globali. In base all’accordo, Hyundai Motor Company e Kia Motor Corporation svolgeranno un ruolo importante nell’ulteriore espansione della rete di ricarica europea.

La decisione di aderire a IONITY offre ai clienti Hyundai grandi vantaggi. Dal 2021 in poi, le auto elettriche Hyundai saranno dotate di sistemi di ricarica da 800 volt, consentendo loro di sfruttare la capacità di carica massima di 350 kilowatt presso IONITY. Le stazioni di ricarica ad alte prestazioni IONITY offrono inoltre opzioni di pagamento digitale. Ciò accorcia notevolmente i tempi di ricarica e consente di effettuare viaggi su lunghe distanze.

L’immagine delle auto elettriche migliorerà in modo significativo

IONITY è una joint venture fondata nel 2017 tra il Gruppo BMW, Daimler AG, Ford Motor Company e il Gruppo Volkswagen. Dalla sua creazione, IONITY ha messo in funzione quasi 140 stazioni di ricarica in tutta Europa e altre 50 sono in preparazione. La particolarità di questa tecnologia è la capacità di carica fino a 350 kilowatt, abbinata all’impiego dello standard universale CCS (Combined Charging System). Il CCS garantisce la massima compatibilità possibile nell’intero mercato dei veicoli elettrici.

Entro il 2020, IONITY amplierà la sua rete a 400 stazioni di ricarica ad alte prestazioni lungo le principali autostrade europee, con un punto di ricarica ogni 120 chilometri in media. La distribuzione in tutta Europa e l’approccio indipendente dai marchi di autovetture migliorerà significativamente l’immagine e la fruibilità dei veicoli elettrici, sia per gli attuali clienti sia per i futuri acquirenti.

«La nostra adesione a questa joint venture conferma l’impegno del Gruppo Hyundai Motor a favore della mobilità elettrica», ha dichiarato Thomas Schemera, Executive Vice President e Head of Product Division Hyundai Motor Group. «Sono convinto che il nostro lavoro con IONITY inaugurerà una nuova era di ricarica ad alte prestazioni, in cui per i nostri clienti sarà davvero semplice e ancora più facile ricaricare un veicolo elettrico che fare rifornimento di benzina.»

Il Gruppo Hyundai Motor avrà la stessa percentuale di IONITY dei soci fondatori.

44 modelli particolarmente ecologici entro il 2025

Attraverso un’intensa attività di ricerca e sviluppo e molteplici partnership con importanti aziende industriali, il Gruppo Hyundai Motor ha costantemente consolidato la sua posizione di fornitore leader di veicoli elettrici e di propulsioni alternative. Nel mese di maggio, il Gruppo Hyundai Motor ha annunciato una partnership con la società croata Rimac Automobili per sviluppare congiuntamente veicoli elettrici ad alte prestazioni.

L’investimento in IONITY sottolinea gli sforzi del Gruppo Hyundai Motor per promuovere il cambiamento verso una società a basse emissioni. Ciò include il lancio sul mercato di 44 modelli particolarmente ecologici entro il 2025. La nuova partnership sarà utilizzata per rendere ancora più piacevole per i clienti la gestione dei veicoli elettrici.

Impegno per l’elettromobilità

IONITY si è espressa stata positivamente nell’accogliere un nuovo azionista. «Hyundai porta una significativa esperienza e know-how internazionale, abbinati ad un impegno strategico a favore dell’elettromobilità. La partecipazione di nuovi investitori in IONITY è un chiaro segnale di fiducia. Ciò dimostra che il lavoro della nostra giovane azienda sta già dando i suoi frutti», ha dichiarato Michael Hajesch, amministratore delegato di IONITY.

*  *  *


A proposito di IONITY

IONITY ha sede a Monaco di Baviera ed è stata fondata nel 2017; è una joint venture tra il Gruppo BMW, Daimler AG, Ford Motor Company e il Gruppo Volkswagen con Audi e Porsche. L’obiettivo di IONITY è quello di creare una rete completa e affidabile di stazioni di ricarica ad alte prestazioni per veicoli elettrici in Europa, al fine di trasformare in realtà i comodi viaggi su lunghe distanze. Con l’aiuto di forti partner di cooperazione, IONITY è riuscita ad assicurarsi ubicazioni nazionali e internazionali attraenti. IONITY è un marchio registrato a livello internazionale. www.ionity.eu   

Maggiori informazioni su HYUNDAI SUISSE

Referenti - L'ufficio stampa è a disposizione dei media svizzeri per rispondere alle richieste. Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio a info@hyundai.ch.

HYUNDAI SUISSE – BERSAN Automotive Switzerland AG è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.

HYUNDAI SUISSE
BERSAN Automotive Switzerland AG
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon