Hyundai KONA electric stabilisce un nuovo record percorrendo 1'026 chilometri

Hyundai KONA electric stabilisce un nuovo record percorrendo 1'026 chilometri

 

  • Tre SUV subcompatti della produzione in serie testati sul circuito di Lausitzring
  • Tutti i KONA electric hanno superato tranquillamente il traguardo dei 1'000 chilometri
  • Il record di autonomia fornisce risultati preziosi per l'uso quotidiano dei veicoli
Story image

Con il successo della visione sull'elettromobilità di Hyundai Motor, tre KONA electric hanno stabilito un record di autonomia per i veicoli elettrici dell'azienda. La sfida era semplice: con una sola carica della batteria, ogni auto dovrebbe essere in grado di percorrere più di 1'000 chilometri.

I SUV subcompatti completamente elettrici hanno superato il test, noto anche come "hypermiling", con facilità e si sono fermati senza alimentazione solo dopo esattamente 1'018,7, 1'024,1 e 1'026,0 chilometri. In relazione alla capacità della batteria da 64 kWh, ogni singolo valore rappresenta un altro record, in quanto il consumo di energia delle auto di 6,28, 6,25 e 6,24 kWh/100 km è stato ben al di sotto del valore standard di 14,7 kWh/100 km determinato dal WLTP.

Tutti i KONA electric facevano parte della produzione di serie di Hyundai con un raggio d’azione di 484 chilometri secondo lo standard WLTP, quando sono arrivati al Lausitzring. Inoltre, i tre SUV urbani da 150 KW/204 PS sono stati verificati durante i cambi dei conducenti che si sono alternati durante i tre giorni di utilizzo, e i sistemi di assistenza dei veicoli sono rimasti intatti. Questi due fattori sono quindi prerequisiti essenziali per l'importanza della missione di Hyundai nello sviluppo di veicoli ad alta autonomia.

Dekra, l'organizzazione di esperti che gestisce il Lausitzring dal 2017, ha fatto in modo che tutto andasse secondo i piani durante il riuscito tentativo di record di efficienza. Gli ingegneri di Dekra si sono assicurati che tutto funzionasse perfettamente, monitorando i veicoli utilizzati e tenendo un registro di ciascuno dei 36 cambi di conducente.

Story image

La guida a risparmio energetico come sfida
Dal momento che nessun altro produttore di veicoli di volume ha mai intrapreso una prova pratica di questo tipo, le stime anticipate sono state corrispondentemente prudenti. I tecnici Hyundai che lavorano con Thilo Klemm, responsabile del Centro di formazione post-vendita, avevano calcolato un'autonomia teorica compresa tra 984 e 1'066 chilometri per una guida simulata alla velocità media del traffico cittadino. Si trattava di una sfida per le squadre, perché guidare in modo da risparmiare energia richiedeva concentrazione e pazienza anche nel clima estivo.

Al Lausitzring si sono sfidati tre team: un team di collaudatori della rinomata rivista specializzata Auto Bild, uno con i tecnici del reparto post-vendita di Hyundai Motor Deutschland e un altro team composto da membri dell'ufficio stampa e del reparto marketing prodotti dell'azienda.

Sebbene l'uso dell'aria condizionata non fosse proibito, nessuno dei team ha voluto correre il rischio che un azionamento della climatizzazione con una temperatura esterna fino a 29 gradi Celsius potesse consumare chilometri cruciali per la distanza. Per lo stesso motivo, il sistema di intrattenimento della KONA electric è rimasto spento per tutto il tempo, con la potenza disponibile utilizzata esclusivamente per la propulsione. Solo le luci diurne di guida sono rimaste accese in modo da rispettare i requisiti di legge per il traffico stradale. Come pneumatici sono stati utilizzati le gomme standard Nexen Nfera SU1 a bassa resistenza al rotolamento della misura 215/55R17.

La velocità media delle squadre dopo gli oltre 1'000 chilometri di distanza percorsa era compresa tra i 29 e i 31 km/h. Anche se a prima vista può sembrare una velocità ridotta, questo risultato è stato ottenuto nelle tipiche condizioni di traffico nei centri urbani, comprese le ore di punta e i gli stop ai semafori, così come nelle zone a 30 km/h delle aree residenziali.

«Con questo test, il KONA electric ha dimostrato il suo potenziale come SUV efficiente e rispettoso dell'ambiente», ha affermato Jürgen Keller, direttore generale di Hyundai Motor Deutschland GmbH. «Questo dimostra la sua idoneità nell'uso quotidiano e che, quando si tratta dei nostri veicoli elettrici, l'ansia da autonomia dovrebbe essere un ricordo del passato.»

Story image

Un indicatore di livello di carica estremamente affidabile
La sera prima delle corse, le condizioni di tutti e tre KONA electric sono state controllate e verificate dagli ingegneri Dekra. Inoltre, gli esperti hanno confrontato gli odometri e sigillato l'interfaccia della diagnostica di bordo, così come il flap di sicurezza sotto il cruscotto e, sopra, il flap di carico nel paraurti anteriore.

Ciò per escludere qualsiasi manipolazione del risultato. Poi è iniziato il viaggio di quasi 35 ore. La flotta elettrica della Hyundai si è poi spostata in silenzio. Le cose si sono animate durante i cambi del conducente, quando si è discusso di argomenti come le impostazioni del cruise control, la visualizzazione attuale del consumo di carburante sul computer di bordo e il modo migliore, cioè quello più efficiente, per affrontare le curve del tri-ovale lungo 3,2 chilometri.

Nel primo pomeriggio del terzo giorno sono apparsi sul display i primi avvertimenti dei veicoli elettrici. Se la capacità delle batterie scendeva al di sotto dell'otto per cento, il computer di bordo della Hyundai KONA electric raccomandava di commutare il veicolo su una fonte di alimentazione. Se la capacità residua della batteria scendeva solo al tre per cento, si passava alla modalità di emergenza, con una riduzione della piena potenza del motore. Tuttavia, questo non sembrava influire sui conducenti, e con il tre per cento di capacità residua, i veicoli riuscivano comunque a percorrere più di 20 chilometri nel loro percorso di guida efficiente.

Story image

I clienti sono convinti di KONA electric
«La missione di massima percorrenza ci ha dimostrato che le batterie ad alta tensione e l'elettronica di KONA electric si armonizzano molto bene», ha affermato Juan Carlos Quintana, responsabile workshop stampa di Hyundai Motor Deutschland. «È anche significativo che tutte e tre le vetture di prova abbiano raggiunto quasi lo stesso numero di chilometri. Ciò rappresenta una differenza nella produzione dei veicoli estremamente bassa.»

Un'altra importante scoperta durante il test è stata che l'indicatore del livello di carica della Hyundai KONA electric è molto affidabile e conta le percentuali alla rovescia a seconda dello stile di guida. A zero per cento, l'auto continua a muoversi per diverse centinaia di metri, poi rallenta e infine si ferma senza corrente e con un piccolo scatto perché il freno di stazionamento elettrico viene attivato per motivi di sicurezza.

«Mi congratulo con tutti coloro che hanno partecipato a questa missione che ha dimostrato che la nostra KONA electric è accessibile, immediatamente disponibile e altamente efficiente», ha affermato Michael Cole, Presidente e CEO di Hyundai Motor Europe. «Questa vettura orientata al lifestyle combina il design accattivante di un SUV compatto con i vantaggi di un veicolo elettrico rispettoso dell'ambiente. Ciò significa che ogni cliente KONA electric acquisterà un veicolo con una varietà di tecnologia sofisticata che rimane adatta all'uso quotidiano.»

2020-08-13_Informazione stampa_Hyundai KONA electric_nuovo record percorrendo 1'026 chilometri_IT.pdf 171 KB
Nicholas Blattner Public Relations Manager

 



Maggiori informazioni su HYUNDAI SUISSE

Referenti - L'ufficio stampa è a disposizione dei media svizzeri per rispondere alle richieste. Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio a info@hyundai.ch.

HYUNDAI SUISSE – BERSAN Automotive Switzerland AG è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.

HYUNDAI SUISSE
BERSAN Automotive Switzerland AG
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon