Hyundai Motor Group lancia l'offensiva per l'innovazione a partire dal 2020

Hyundai Motor Group lancia l'offensiva per l'innovazione a partire dal 2020

  • Focus su elettrificazione, guida autonoma e servizi per la mobilità
  • 44 modelli elettrificati entro il 2025, tra cui 11 veicoli elettrici a batteria
  • Le nuove immatricolazioni a livello mondiale dovrebbero aumentare del 4,76 percento
  • Il progetto pionieristico in Svizzera con la più grande flotta a livello mondiale di veicoli commerciali elettrici a idrogeno diventa realtà a partire dal 2020

Hyundai Motor Group (HMG) ha presentato la strategia futura e le priorità per le innovazioni tecnologiche. Obiettivo è quello di raggiungere una crescita sostenibile nei vari settori industriali. Nel suo discorso di Capodanno, il Vice Presidente e Amministratore Delegato di Hyundai Motor Group, Euisun Chung, ha descritto l'impegno del Gruppo ad espandere il suo ruolo di leader nei settori orientati al futuro come l'elettrificazione, la guida autonoma e i servizi di mobilità. La «mentalità creativa» e la «volontà imprenditoriale» delle start-up devono servire da modello in questo senso.

Forte crescita delle nuove immatricolazioni

«I nostri clienti dovrebbero essere i beneficiari dei nostri sforzi per l'ulteriore sviluppo di Hyundai Motor Group e di tutte le innovazioni associate. La loro soddisfazione nell'utilizzo dei nostri prodotti e servizi rimane la nostra priorità», ha detto Euisun Chung.

Lo scorso anno, quasi 7,2 milioni di clienti hanno acquistato un nuovo veicolo da Hyundai Motor Group. L'obiettivo per il 2020 è stato portato a 7,54 milioni di nuove immatricolazioni in tutto il mondo. Ciò corrisponde a un tasso di crescita del 4,76 %.

Per il marchio Hyundai, le vendite nel 2019 sono state di oltre 4,42 milioni di veicoli in tutto il mondo. L'obiettivo di vendita per il 2020 è fissato a 4,58 milioni di veicoli (più 3,47 %).

Offensiva ad ampio raggio per l'innovazione

Una componente importante della strategia futura è rappresentata dalle nuove tecnologie e dai progetti per soluzioni di mobilità intelligente, in cui le persone sono sempre al centro dell'attenzione. Oltre alla robotica, questi includono la cosiddetta Mobilità Aerea Urbana (UAM), in cui i veicoli aerei personali (PAV) sono utilizzati per il trasporto di persone e merci in aria. Le Smart City Solutions devono essere promosse a fianco delle innovazioni automobilistiche.

Nel 2020, Hyundai Motor Group intende impegnarsi in una strategia di innovazione aperta che include la cooperazione e la partnership con aziende globali in vari settori in tutto il mondo. Euisun Chung: «Identificheremo innovazioni ad ampio raggio che tengano conto di un'ampia gamma di opportunità al di fuori dell'azienda e cercheremo partner ovunque siano disponibili, nuove tecnologie, visioni e talento per sostenere la nostra ambiziosa strategia di innovazione.»

Nuova architettura elettrica

Nei prossimi anni, Hyundai Motor Group intende espandere la propria posizione di leader nell'elettrificazione dei veicoli, investire nell'industria dell'idrogeno, commercializzare la guida autonoma e intensificare il business dei servizi di mobilità. «Nell'intento di consolidare la nostra posizione di leader nell'elettrificazione dei veicoli, entro il 2025 saranno lanciati sul mercato 44 modelli elettrificati, compresi diversi modelli alimentati a batteria. Ciò richiede lo sviluppo di speciali piattaforme elettriche e componenti principali», ha affermato Chung. Finora la gamma di veicoli elettrificata si compone di 24 modelli. 

Per aumentare l'offerta di batterie elettriche (BEV) a 23 modelli nei prossimi cinque anni, Hyundai Motor Group ha sviluppato una nuova architettura elettrica che sarà introdotta nel 2021.

Espansione della leadership tecnologica nei veicoli a celle a combustibile

La leadership tecnologica globale nel settore dei veicoli a celle a combustibile deve essere estesa oltre l'industria automobilistica anche ad altri settori. Insieme a Cummins Inc., leader globale nel settore dei motori e dei generatori, il sistema di celle a combustibile di Hyundai sarà combinato con i sistemi di azionamento elettrico, batteria e controllo di Cummins per esportare nuove e avanzate tecnologie nei mercati statunitense ed europeo.

I sistemi a celle a combustibile sono destinati al settore dei trasporti, alle navi, ai veicoli ferroviari e ai carrelli elevatori, nonché alla produzione e all'immagazzinamento di energia. Hyundai prevede di fornire circa 200.000 sistemi di celle a combustibile all'anno in tutto il mondo a partire dal 2030. Allo stesso tempo, il Gruppo amplierà la capacità a 500’000 unità all'anno per la produzione di celle a combustibile in Corea. HMG costruirà infrastrutture a idrogeno in tutto il mondo con aziende partner.

Quest'anno in Svizzera si concretizzerà un importante partenariato

Hyundai Motor continua a compiere grandi passi versola mobilità del futuro. Ad esempio, Hyundai sta preparandoper il 2020 la consegna dei primi 50 veicoli commerciali elettrici a idrogeno per la Svizzera. Entro il 2025 è prevista la produzione di 1600 veicoli commerciali pesanti, la maggior parte dei quali è destinata al mercato svizzero. Insieme ai partner strategici, Hyundai ha anche sviluppato un modello commerciale con cui produrre idrogeno verde e rendere possibile lo sviluppo di una fornitura di idrogeno in tutta Europa.

Propulsione autonoma al via commercialmente dal 2023

Nel campo degli spostamenti autonomi, il Gruppo intende commercializzare nel prossimo futuro veicoli semoventi con livello SAE 4 e livello 5 per diventare leader anche in questo settore. «La propulsione autonoma rappresenta il nucleo dello sviluppo futuro dei veicoli. La nostra sinergia con l'impresa statunitense Aptiv mira a raggiungere la più alta competitività mondiale nei settori della sicurezza e dell'innovazione tecnologica commercializzando questa tecnologia nel 2023», ha aggiunto Chung.

HMG creerà inoltre aziende in tutto il mondo nel settore dei servizi di mobilità, in rapida crescita, per essere presente anche in questo settore. Ciò include l'espansione dell'attività di car sharing, che inizierà quest'anno a Los Angeles. Anche in questo caso, Hyundai collaborerà con le aziende partner e investirà strategicamente in piattaforme di mobilità.

Contattaci
Nicholas Blattner Public Relations Manager
Nicholas Blattner Public Relations Manager
Maggiori informazioni su HYUNDAI SUISSE

Referenti - L'ufficio stampa è a disposizione dei media svizzeri per rispondere alle richieste. Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio a info@hyundai.ch.

HYUNDAI SUISSE – BERSAN Automotive Switzerland AG è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.

HYUNDAI SUISSE
BERSAN Automotive Switzerland AG
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon