Hyundai N: «Come mi sono innamorato di nuovo della guida»

Hyundai N: «Come mi sono innamorato di nuovo della guida»

  • La marca ad alte prestazioni N di Hyundai festeggia il sesto anniversario dalla sua prima apparizione in pubblico alla IAA 2015
  • La gamma N di Hyundai propone attualmente due compatte tutto pepe, una fastback e un SUV grintoso: i30 N, i20 N, i30 Fastback N e KONA N
  • La gamma N di Hyundai ha ottenuto diversi premi ed elogi dai media internazionali

Dopo quasi un decennio di sviluppo di una linea versatile di auto da strada pronte per la pista, Hyundai N – la sottomarca ad alte prestazioni di Hyundai Motor – festeggia il sesto anniversario. Grazie a Hyundai N, la casa automobilistica è stata in grado di ampliare la sua selezione di modelli per i clienti, allo scopo di includere auto divertenti da guidare, idonee alla guida dinamica di tutti i giorni e con prestazioni da pista che appassionano gli automobilisti.

«Oggi è l’anniversario di Hyundai N e noi di Hyundai Motor Europe siamo orgogliosi di quanto abbiamo raggiunto finora con la nostra divisione ad alte prestazioni» afferma Andreas-Christoph Hofmann, vice presidente Marketing e Prodotto di Hyundai Motor Europe. «Hyundai N ha unito senza eccezioni il mondo del motorismo e i modelli stradali e grazie a questo ha fatto innamorare della nostra marca nuovi clienti.»

Una passeggiata sul filo dei ricordi: la storia di N
Hyundai Motorsport è stata la culla di Hyundai N. Nel 2014, Hyundai Motorsport ha conquistato quattro podi con la i20 Coupé WRC concludendo al quarto posto nella classifica costruttori il Campionato del mondo rally FIA (WRC). Negli anni successivi le prestazioni di Hyundai nel WRC sono costantemente migliorate fino ad arrivare alla conquista del titolo nella classifica costruttori nel 2019 e 2020.

Nel 2015, Hyundai ha partecipato alla IAA per lanciare la Hyundai N con i prototipi N 2025 Vision Gran Turismo e RM15 insieme alla nuova generazione i20 Coupé WRC. Il prototipo RM15 con motore centrale e motore turbo rappresentava la passione di Hyundai Motor per la performance e fungeva da preludio alla i30 N, che ha debuttato nel 2017. Nel 2016, Hyundai era presente al Busan Motor Show e al Salone di Parigi per lanciare i prototipi da corsa ad alte prestazioni RM16 e RN30.

La prima auto ad alte prestazioni prodotta in serie da Hyundai, la i30 N, ha ispirato la vettura da turismo i30 N WTCR e il suo spirito sportivo in pista. La i30 N è stata lanciata nel 2017, con i primi 100 esemplari venduti nel giro di 48 ore in Germania. Sulle orme della i30 N, nel 2017 ha debuttato in prima mondiale al Salone dell’auto di Parigi la i30 Fastback N.

Lanciata nel 2020, la all-new i20 N, la più piccola hot hatch di Hyundai N, si ispira all’auto da rally i20 N WRC. Lo stesso anno Hyundai ha svelato anche la i20 N Rally2, che rispecchia l’estetica dinamica «Sensuous Sportiness» della versione da strada.

Aggiungendo alle alte prestazioni di N una maggiore attenzione allo stile e uno spirito improntato al divertimento al volante, nel 2021 Hyundai N ha introdotto il nuovo membro della gamma: KONA N. Il primo SUV grintoso di Hyundai offre infatti una serie di caratteristiche tipiche unicamente delle vetture ad alte prestazioni.

Le principali reazioni dei media su N
Hyundai N è composta da una gamma pluripremiata. Dal suo lancio nel 2017, la i30 N ha vinto numerosi premi conferiti dai principali media ed editori, tra cui Auto sportiva dell’anno 2018 e 2020 della rivista tedesca Auto Bild. La i20 N è stata nominata «Miglior hot hatchback» agli Auto Express New Car Awards 2021.

Oltre ad aver ispirato una comunità di fan conosciuta come «N-tusiasti», i modelli N di Hyundai hanno anche suscitato l’entusiasmo della stampa automobilistica internazionale. Diverse pubblicazioni e organi d’informazione hanno elogiato i modelli sportivi per la perfetta fusione di prestazioni pronte per la pista con il comfort di guida di tutti i giorni.

La trasmissione Top Gear della BBC commenta così l’ultima generazione della i30 N: «Questo è il ritocco di mezza età più completo e significativo mai visto su una hot hatch. Da dietro il volante, l’erogazione della potenza sembra completamente nuova.» Sottolinea inoltre la potenza pura del modello: «La nuova i30 N ha meno picchi, genera la spinta massima nella fascia bassa dei giri e la mantiene più a lungo… In sostanza è un po’ più scattante a ogni marcia e a qualsiasi regime, per cui la percezione è che sia molto più veloce nel complesso.»

La rivista tedesca Auto Bild scrive che «è piaciuta molto – poco appariscente nella vita quotidiana, reattiva in pista» e sottolinea le emozioni che la i30 N suscita: «La Hyundai [i30 N] ruggisce come un orso affamato, sibila selvaggia quando si preme sull’acceleratore e scatta con forza effettuando una doppia debraiata.»

Nel Regno Unito, Autocar sostiene che la i20 N «si basa sul senso di coinvolgimento della sorella maggiore, ma aggiunge… smalto e precisione di guida.» Considera anche l’esperienza di guida che il piccolo modello N è in grado di offrire. «Questa supermini derivata dal WRC è una compatta tutto pepe eccellente e regala un livello di compostezza e maturità che probabilmente nessun’altra auto in questa categoria è in grado di eguagliare. Certamente poche sono più veloci da punto a punto o così abili nell’assorbire qualsiasi asperità della strada.»

Il giornalista automobilistico britannico Jeremy Clarkson riassume le sue impressioni sulla i20 N nel Sunday Times con le parole «Come mi sono innamorato di nuovo della guida»: «È una di quelle auto che prende qualsiasi curva a qualsiasi velocità desideri e che sfreccia da un posto all’altro con un fervore teatrale e spumeggiante. «Clarkson paragona la i20 N alla i30 N: «Come la sorella maggiore, è ben fatta, solida, affidabile e sicura, dotata di sedili posteriori ribaltabili, ma tutta questa sensibilità è nascosta sotto uno spesso strato di divertimento.» Racconta anche di come ha riscoperto la sua passione per la guida: «Stavo perdendo un po’ l’amore per la guida, che stava diventando noiosa. Chi avrebbe mai immaginato che sarebbe toccato a una hatchback coreana a cinque porte e cinque posti ricordarmi quanto può essere divertente guidare? Sono rimasto davvero affascinato da quest’auto.»

La rivista italiana Motorionline elogia le caratteristiche da auto sportiva per tutti i giorni della KONA N. «Fin dai primi km l’auto ci ha sorpreso per una spiccata fruibilità nel quotidiano, molto più di una Hyundai i30 N, da cui riprende la meccanica e il propulsore.» La pubblicazione continua descrivendo quanto sia divertente da guidare questo SUV grintoso: «Tutto sulla Kona N contribuisce ad innalzare il divertimento al volante, partendo proprio dal magistrale impianto di scarico, ricco di scoppi, botti, suoni caratteristici e tonalità particolari.»

In Germania, Auto Motor und Sport è entusiasta della KONA N. Il loro verdetto: «Hyundai è riuscita a portare l’esperienza di guida della i30 N a un livello superiore.» La pubblicazione tedesca sottolinea i suoi fattori decisivi: la messa a punto rigida del telaio e la trazione anteriore con differenziale a slittamento limitato. In ogni caso, il piacere di guida è di gran lunga superiore a quello a trazione integrale della concorrenza.»

Contattaci
Nicholas Blattner Public Relations Manager
Nicholas Blattner Public Relations Manager
Maggiori informazioni su HYUNDAI SUISSE

Referenti - L'ufficio stampa è a disposizione dei media svizzeri per rispondere alle richieste. Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio a info@hyundai.ch.

HYUNDAI SUISSE – BERSAN Automotive Switzerland AG è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.



HYUNDAI SUISSE
BERSAN Automotive Switzerland AG
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon