Il 2019 di Hyundai è all'insegna delle tecnologie innovative

Il 2019 di Hyundai è all'insegna delle tecnologie innovative

  • Nuove tecnologie attestano la forza innovativa di Hyundai
  • Progetto parcheggio con ricarica dell'auto elettrica totalmente autonomo
  • Impronta digitale per sbloccare le portiere e avviare il motore

Design, motori elettrici o a celle a combustibile, sistemi di assistenza alla guida o concetti di mobilità per le città del futuro: da tempo Hyundai Motor si è posizionata come leader tecnologico, le cui innovazioni sono sempre incentrate sul cliente. Questo vale anche per due innovazioni, con le quali Hyundai inizia il 2019: il lettore intelligente di impronte digitali e il parcheggio con ricarica dell'auto elettrica totalmente autonomo.

Prima mondiale per la tecnologia delle impronte digitali di Hyundai 

Hyundai introduce la prima tecnologia al mondo per le impronte digitali, grazie alla quale il conducente oltre a sbloccare le portiere può anche avviare l'auto. L'innovazione debutta per il momento su una versione della All-New Hyundai Santa Fe, che arriverà sul mercato in determinati paesi nel primo trimestre del 2019. Hyundai proporrà questo sistema gradualmente anche su altre vetture della marca e in altri mercati, tuttavia per il momento il lancio in Europa non è previsto.

Per sbloccare le portiere dell'auto il conducente deve semplicemente appoggiare un dito sul sensore situato sulla maniglia della portiera. Le informazioni codificate dell'impronta digitale vengono identificate e trasmesse alla centralina di controllo a bordo del veicolo. Altrettanto semplicemente il conducente di All-New Santa Fe avvia la vettura toccando il pulsante di avvio, dotato anch'esso di lettore di impronte digitali. Le posizioni del sedile e del volante, nonché degli specchietti retrovisori, vengono impostate automaticamente in base ai dati memorizzati relativi all'impronta digitale. Il lettore delle impronte digitali registra le differenze di intensità di corrente in diverse parti della punta del dito riconoscendo in tal modo falsificazioni e impronte digitali contraffatte.

Progetto di parcheggio con ricarica dell'auto elettrica totalmente autonomo

Sempre più veicoli elettrici devono condividere le postazioni di ricarica pubbliche. Per evitare code e tempi di attesa, Hyundai ha sviluppato l'Automated Valet Parking System (AVPS) che combina il parcheggio totalmente autonomo con la ricarica a induzione, quindi senza fili, delle vetture elettriche. 

Il sistema AVPS parcheggia l'auto elettrica in modo autonomo a una postazione di ricarica senza fili libera. Quando la batteria è carica, l'AVPS sposta l'auto in un parcheggio libero. In questo modo la postazione di ricarica si libera per un altro veicolo elettrico. Quando il conducente intende ripartire, richiama la propria vettura con lo smartphone e questa ritornerà autonomamente al luogo in cui si trova il conducente. Il sistema sfrutta la comunicazione costante tra auto elettrica, parcheggio, postazione di ricarica e app per smartphone. Il parcheggio invia la posizione dei posti vuoti e delle postazioni di ricarica libere, mentre il sistema di ricarica attualizza in tempo reale lo stato di carica delle batterie dell'auto.

Hyundai proporrà la guida autonoma già a partire dal 2021 in diverse città smart. La commercializzazione dell'Automated Valet Parking System (AVPS) è prevista con il lancio dei veicoli a guida autonoma di livello 4 nel 2025. Hyundai intende lanciare sul mercato i primi veicoli completamente autonomi già nel 2030.

Contattaci
Maggiori informazioni su Hyundai Suisse

Hyundai Suisse – Korean Motor Company è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.

Hyundai Suisse
Korean Motor Company, Kontich
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon