La mobilità elettrica ridefinita: Anteprima mondiale della nuova IONIQ 5 da Hyundai

La mobilità elettrica ridefinita: Anteprima mondiale della nuova IONIQ 5 da Hyundai

  • IONIQ 5 è il primo modello della nuova sottomarca elettrica Hyundai IONIQ
  • Quattro diverse combinazioni di propulsione con due opzioni di batteria
  • Il lancio della IONIQ 5 in Svizzera è previsto per l'inizio dell'estate 2021.

Hyundai Motor ha presentato la nuova IONIQ 5 durante una prima mondiale digitale. Il CUV elettrico è il primo modello del nuovo sub-brand IONIQ sotto il quale Hyundai introdurrà altri due nuovi modelli elettrici basati sull'innovativa "Electric Global Modular Platform" (E-GMP) entro il 2024.

Elettromobilità ridefinita: funzioni sostenibili e innovative

La IONIQ 5 è il primo modello di Hyundai con la nuova e innovativa "Electric Global Modular Platform" (E-GMP). L'E-GMP permette proporzioni uniche del veicolo e un interno innovativo. Hyundai stabilisce degli standard con l'E-CUV sia nell'uso di materiali ecologici che nelle prestazioni di guida. Oltre alla tecnologia a 800 volt per una ricarica particolarmente veloce, la IONIQ 5 offre anche la funzione Vehicle-to-Load, che permette ai conducenti di utilizzare la batteria all'interno e all'esterno del veicolo. Inoltre, la IONIQ 5 sa come impressionare con funzioni di connettività eccezionali e sistemi di assistenza alla guida esemplari.

Una nuova Era di Design

Il design progressivo e angolare della IONIQ 5 rappresenta un allontanamento dalle norme di design attuali. Invece, l'esterno del CUV elettrico ricorda l'iconico Hyundai Pony, il primo veicolo di produzione di serie del marchio. L'esterno senza tempo della IONIQ 5 getta un ponte tra il passato, il presente e il futuro, sottolineando l'obiettivo di Hyundai di permettere alle persone di vivere uno stile di vita individuale.

Con una lunghezza di 4.635 millimetri, una larghezza di 1.890 millimetri e un'altezza di 1.605 millimetri con un passo di 3.000 millimetri, lo spazio offerto dall'E-CUV è paragonabile a un veicolo del segmento D.

Hyundai usa un cofano cosiddetto "a conchiglia" per la prima volta nella IONIQ 5. Si estende oltre le ali fino ai passaruota e copre l'intera larghezza del veicolo come una conchiglia. In combinazione con il divario ridotto tra le masse che ne derivano, tutto questo si traduce in un aspetto complessivo attraente e di alta qualità con proprietà aerodinamiche ottimali.

Le distintive luci diurne, i cosiddetti "Parametric Pixel", sono integrate nel paraurti anteriore a V. Basati sulla più piccola unità di imaging digitale, danno alla IONIQ 5 la sua firma luminosa inconfondibile, che si riflette anche nelle luci posteriori. Riuniscono anche componenti di design digitale e analogico, riflettendo il design senza tempo del sub-brand IONIQ. I fari e le luci posteriori della IONIQ 5 sono contemporaneamente l'espressione visibile delle tecnologie avanzate del veicolo.

Sui lati, le maniglie delle porte a filo che si manifestano automaticamente quando necessario, forniscono un design chiaro della superficie e ancora una volta migliorano l'aerodinamica. Inoltre, la bordatura laterale supporta il look caratteristico. Un altro punto saliente di questo accattivante esterno è la forma sorprendente del montante C, che forma un angolo di 45 gradi come il『45』concept study presentato alla IAA 2019. Sulla base di questo modello di design, la IONIQ 5 ha un aspetto sorprendente e può essere riconosciuta fin da lontano.

La IONIQ 5 è anche il primo modello elettrico di Hyundai con ruote da 20 pollici, che sono state ottimizzate anche in termini di proprietà aerodinamiche.

I clienti possono scegliere tra un totale di nove colori esterni, compresi cinque nuovi colori ispirati alla natura, esclusivi della IONIQ 5. Questi includono le due opzioni di finitura opaca Gravity Gold e Shooting Star Grey, così come le finiture di vernice con effetto minerale Digital Teal (verde blu), Mystic Olive, Lucid Blue e Phantom Black. Altri colori esterni disponibili sono Atlas White, e, con vernice metallizzata Galactic Grey e Cyber Grey.

Una nuova esperienza di mobilità: design d'interni con carattere da salotto

Una nuova esperienza di mobilità per la prossima generazione - questa era la nostra missione dal primo giorno quando abbiamo iniziato questo progetto: andare oltre l'orizzonte pur rimanendo fondamentalmente Hyundai", dice SangYup Lee, Senior Vice Presidente e capo di Hyundai Global Design Center. "La IONIQ 5 è la ridefinizione del "veicolo senza tempo" e il filo conduttore che collega il nostro passato al presente e al futuro".

Nella progettazione degli interni, era particolarmente importante per i designer Hyundai dare al veicolo un carattere da salotto. Il suo cuore è un'innovativa console centrale che funziona come un'isola multifunzione nella IONIQ 5. Può essere spinta indietro fino a 140 millimetri. In combinazione con il pavimento piatto del veicolo, questa isola mobile permette un'entrata e un'uscita flessibile, una maggiore libertà di movimento e un alto livello di comfort.

Questa speciale esperienza dello spazio interno è supportata da sedili anteriori riscaldati e regolabili in modo molto flessibile con poggiagambe ribaltabile e funzione relax. Il conducente e il passeggero anteriore possono reclinarsi ad un angolo ergonomicamente ottimale, per esempio per riposare durante un'operazione di ricarica. I passeggeri della seconda fila beneficiano pure del design innovativo dei sedili anteriori, visto che Hyundai ne ha ridotto il volume degli schienali del 30%. Lo spazio guadagnato va a vantaggio dello spazio per le gambe dei passeggeri posteriori. I sedili posteriori possono essere abbattuti e spostati elettricamente fino a 135 millimetri.

La IONIQ 5 offre anche un ampio spazio nel bagagliaio. Qui sono disponibili fino a 531 litri, che possono essere aumentati a quasi 1.600 litri quando i sedili posteriori sono completamente abbattuti. Un ulteriore spazio di stoccaggio è fornito da un vano sotto il cofano (baule anteriore o Front Trunk) con una capacità fino a 57 litri per piccoli bagagli o attrezzature.

All'interno, Hyundai utilizza materiali ecologici e di provenienza sostenibile, continuando così coerentemente il principio guida ecologico olistico della IONIQ 5. I sedili sono rifiniti in pelle tinta e trattata con estratti di olio vegetale di lino. Altre tappezzerie sono costituite da tessuti realizzati con fibre sostenibili come la canna da zucchero biologica, la lana e i filati a base vegetale. Hyundai utilizza anche materiali realizzati con fibre provenienti da bottiglie di plastica PET riciclate. Superfici come il cruscotto, gli interruttori, il volante e i pannelli delle porte sono rivestiti con una biolacca poliuretanica derivata dall'olio di colza e di mais.

Oltre a una finestra panoramica opzionale - cioè un vetro che si estende su una parte della superficie del tetto - la IONIQ 5 può anche essere dotata di un tetto solare ecologico che assorbe l'energia attraverso le celle solari, la trasferisce alla batteria e può quindi generare un'autonomia aggiuntiva fino a 2.000 chilometri all'anno in condizioni ottimali. Le opzioni di colore degli interni includono il nero, il grigio chiaro e il grigio chiaro con accenti blu-verdi.

Diversi come la vita stessa: IONIQ 5 con quattro diverse E-unità di propulsione

Con la IONIQ 5, i clienti possono scegliere tra diverse configurazioni di trazione elettrica. Grazie alla nuova piattaforma E-GMP, sono disponibili fino a due motori elettrici, trazione posteriore o integrale a seconda del livello di potenza. Inoltre, i clienti possono scegliere tra una batteria da 58 kWh o una più potente da 72,6 kWh. Tutte le varianti offrono un'ottima autonomia e raggiungono una velocità massima di 185 km/h.

Il motore di punta della IONIQ 5 consiste in un aggregato posteriore da 155 kW e un motore anteriore da 70 kW. Entrambi insieme risultano in una trazione integrale dinamica (4WD) con 306 CV. In combinazione con la batteria da 72,6 kWh, questa variante consente un'autonomia di circa 480 chilometri secondo lo standard WLTP (valore provvisorio) e accelera da 0-100 km/h in 5,2 secondi.

In combinazione con la batteria da 58 kWh, gli e-motori producono 120 kW all'asse posteriore e 53 kW all'asse anteriore (un totale di 235 CV). Questa configurazione della IONIQ 5 supera lo scatto dalla partenza ai 100 km/h in 6,1 secondi.

Oltre alle due varianti a trazione integrale, la IONIQ 5 è disponibile anche a trazione posteriore. Insieme alla piccola batteria, il motore elettrico produce 125 kW/170 CV. Con la grande batteria e la trazione posteriore, il motore elettrico produce 160 kW/218 CV.

In tutte le versioni della IONIQ 5, il motore posteriore eroga 350 Nm e quello anteriore 255 Nm.

Come una delle poche autovetture elettriche, la IONIQ 5 può trainare rimorchi con un peso lordo del veicolo fino a 1.600 chilogrammi (frenato).

Breve tempo di ricarica e innovativa funzione Vehicle-to-Load

La IONIQ 5 si ricarica sia a 400 volt che a 800 volt senza bisogno di componenti aggiuntivi o adattatori. Questo sistema di multi-carica è una tecnologia sviluppata e brevettata da Hyundai per un'elevata compatibilità di ricarica.

La batteria ad alto voltaggio dell'E-CUV si carica dal 10 all'80% della sua capacità in soli 18 minuti in una stazione di ricarica rapida da 350 kW. Un tempo di ricarica di cinque minuti è sufficiente per un'autonomia di 100 chilometri secondo lo standard WLTP.

Inoltre, i clienti possono approfittare dell'innovativa capacità di ricarica bidirezionale della IONIQ 5 (Vehicle-to-Load, V2L). Questo permette a qualsiasi dispositivo elettrico come e-bike, e-scooter o notebook di essere alimentato con corrente alternata fino a 230 volt durante la guida o la sosta. La funzione V2L fornisce fino a 3,6 kilowatt di potenza. Per attingere energia, il CUV elettrico ha due porte V2L: una si trova sotto i sedili della seconda fila, e un'altra è sulla porta di ricarica all'esterno del veicolo, che può essere utilizzata con l'aiuto di un adattatore per apparecchi a 230 volt.

Ampie caratteristiche di connettività, telematica e assistenza al conducente

La IONIQ 5 dispone di offerte avanzate di connettività e infotainment. L'ampio cockpit digitale, per esempio, dispone di un display da 12,25 pollici di serie, le cui visualizzazioni sono personalizzabili dal conducente secondo le sue preferenze individuali. È completato di fabbrica da un display touchscreen, anche da 12,25 pollici di dimensioni, per il sistema di infotainment che include Apple CarPlay ™ e Android Auto ™.

La IONIQ 5 è il primo veicolo Hyundai a presentare un head-up display (AR HUD) con funzioni di realtà aumentata. Se lo si desidera, trasforma il parabrezza in uno schermo sovradimensionato con una diagonale di 44 pollici, sul quale vengono proiettate le informazioni più importanti sulla guida e sul veicolo direttamente nel campo visivo del conducente. Un sistema audio premium della Bose con otto altoparlanti, incluso un subwoofer, assicura un'esperienza sonora di alta qualità.

A bordo della IONIQ 5 c'è anche l'ultima generazione dei servizi telematici Bluelink® di Hyundai, recentemente migliorati. Oltre alle funzioni familiari come l'avvio del processo di ricarica a distanza con l'applicazione per smartphone associata, sono disponibili una serie di nuovi servizi. Questi includono, per esempio, un controllo vocale migliorato, Connected Routing, Last Mile Navigation e la memorizzazione di un massimo di tre profili utente. Hyundai introdurrà presto nuovi servizi per i veicoli basati su cloud come parte dei servizi telematici Bluelink®, che permetteranno di sbloccare o aggiornare le funzioni tramite aggiornamento software (over-the-air).

Con i suoi sistemi di assistenza SmartSense, la IONIQ 5 assicura la massima sicurezza e comfort nel traffico stradale. Il CUV elettrico è il primo modello Hyundai con un assistente autostradale di seconda generazione (HDA 2). Con l'aiuto della telecamera anteriore e dei sensori radar, nonché dei dati di navigazione, il sistema mantiene la IONIQ 5 al centro della corsia e la distanza preselezionata dall'auto che la precede attraverso mirati interventi sul volante o sui freni. Una nuova caratteristica dell'HDA 2 è che supporta il conducente durante il cambio di corsia. Altri sistemi di assistenza alla guida di IONIQ5 includono l'assistenza alla frenata d'emergenza autonoma, l'assistenza attiva per l'angolo cieco, il riconoscimento intelligente dei segnali stradali, l'assistenza all'attenzione e l'assistenza per gli abbaglianti.

IONIQ sub-brand: altri due modelli previsti entro il 2024

Con il sub-brand IONIQ, che combina i due termini "ION" e "UNIQUE", Hyundai espanderà il suo ruolo pionieristico nel campo dei sistemi di propulsione alternativi. A tal fine, sono previsti altri veicoli che offrono ai clienti soluzioni su misura e rispettose dell'ambiente, si adattano ad ogni stile di vita e attuano la visione del costruttore coreano del "Progresso per l'umanità".

Il lancio della IONIQ 5 è un altro passo sulla strada dell'azienda verso la mobilità pulita. Entro il 2024, Hyundai espanderà la sua gamma di veicoli elettrici sotto il sub-brand IONIQ per includere la berlina sportiva IONIQ 6 e il grande SUV elettrico IONIQ 7 oltre alla IONIQ 5.

Dati tecnici della nuova Hyundai IONIQ 5 in sintesi

Misure [mm]

Passo

3’000

 

Lunghezza

4’635

 

Larghezza

1’890

 

Altezza

1’605

 

Spazio nel vano bagagli [Litri]

Bagagliaio posteriore (VDA)

da 531 a 1591 (con i sedili posteriori ribassati)

 

Bagagliaio anteriore

57 (2WD) / 24 (4WD)

 

Prestazioni

Piattaforma

Electric Global Modular Platform (E-GMP)

 

Batteria 72,6 kWh

4WD

Prestazioni

70 kW davanti / 155 kW dietro / 306 PS

 

Coppia

255 Nm davanti / 350 Nm dietro

 

0-100 km/h

5,2 Secondi

 

2WD 

Prestazioni

160 kW / 218 CV

 

Coppia

350 Nm

 

0-100 km/h

7,4 Secondi

 

Batteria 58kWh

4WD

Prestazioni

53 kW davanti / 120 kW dietro / 235 CV

 

Coppia

255 Nm davanti / 350 Nm dietro

 

0-100 km/h

6,1 Secondi

 

2WD

Prestazioni

125 kW / 170 CV

 

Coppia

350 Nm

 

0-100 km/h

8,5 Secondi

 

 

Altro

Infrastruttura di ricarica supportata

400 Volt & 800 Volt

 

Tempo di ricarica 800 Volt

da 10 a 80 Percento [h:mm]

0:18

 

Ricarica 800 Volt per
100 Chilometri di autonomia [h:mm]

0:05

 

Vehicle-to-Load

Uscita Max.

3,6 kW

 

Prese

Interno: Sotto la seconda fila di sedili
Esterno: alla porta di ricarica

 

Infotainment

Schermi

Schermo 12,25 pollici Touchscreen-Infotainment

12,25 pollici Digital-Cockpit

 

Bluelink®
Servizi telematici

Di seconda Generazione

Rapporto esteso del veicolo (per esempio stato della finestra aperta/chiusa, livello della batteria a 12 V)

Controllo vocale migliorato (Per esempio „che tempo fa a Berlino?”

Memorizzazione di un massimo di tre profili utente

Miglioramento dei messaggi push (ad esempio, notifica delle finestre aperte)

Last Mile Navigation

Connected Routing

 

Sistemi di assistenza SmartSense
 

Allarme attivo di traffico trasversale posteriore

Assistenza attiva per gli angoli ciechi

Monitoraggio della vista a 360°

Assistenza all'attenzione

Assistenza all'uscita

Assistente autostradale di seconda generazione

Assistenza autonoma alla frenata d'emergenza

Assistenza al parcheggio posteriore con frenata d'emergenza

Assistente per gli abbaglianti

Riconoscimento intelligente dei segnali stradali

Assistente al parcheggio con funzioni a distanza

 

Contattaci
Nicholas Blattner Public Relations Manager
Nicholas Blattner Public Relations Manager
Maggiori informazioni su HYUNDAI SUISSE

Referenti - L'ufficio stampa è a disposizione dei media svizzeri per rispondere alle richieste. Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio a info@hyundai.ch.

HYUNDAI SUISSE – BERSAN Automotive Switzerland AG è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.

HYUNDAI SUISSE
BERSAN Automotive Switzerland AG
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon