La nuova Hyundai i30 N: autentica auto sportiva per una guida coinvolgente e divertente

La nuova Hyundai i30 N: autentica auto sportiva per una guida coinvolgente e divertente

Giovedì 13 luglio 2017 —  

•           Debutto mondiale per il primo modello Hyundai ad alte prestazioni derivato da All-New i30

•           Testata sulla Nordschleife del Nürburgring per garantire l'idoneità alla guida in pista

•           Turbobenzina da 2.0 litri con pacchetto Performance della potenza di 202 kW (275 CV)

Dopo molte migliaia di chilometri di minuziosa messa a punto dell'assetto sulla Nordschleife, di interventi di finitura alla tecnica di motore e trasmissione nel centro di sviluppo di Namyang, dopo la perizia specialistica del pilota di rally Hyundai Thierry Neuville e la partecipazione positiva alla 24 ore del Nürburgring, a luglio 2017 la nuova Hyundai i30 N è pronta a debuttare in prima mondiale.

Il primo modello ad alte prestazioni della marca, derivato dalla terza generazione della bestseller compatta i30, è sistematicamente votato al piacere di guida e si rivolge ai conducenti dalle esigenze particolarmente elevate in fatto di dinamismo di guida e sportività della propria auto. La sportiva di razza, motorizzata con un turbobenzina di 2.0 litri e fino a 202 kW (275 CV) di potenza trasmessa alle ruote anteriori, possiede tutto ciò che serve per il massimo coinvolgimento al volante.

Oltre a un aspetto esteriore caratteristico e a un allestimento interno coerentemente sportivo, dal profilo tecnico sfoggia ad esempio un assetto a gestione elettronica con cinque modalità, il differenziale a slittamento limitato e il Launch Control, mentre la funzione rev matching assicura passaggi di marcia rapidi e a bassa perdita di potenza. Al contempo la cinque porte nata sul circuito più impegnativo al mondo si rivela un partner affidabile nella guida quotidiana. Per l'inizio della vendita a fine autunno 2017 proporrà tutti i sistemi di assistenza alla guida che Hyundai offre per la gamma del modello compatto, ad esempio la frenata d'emergenza autonoma con rilevamento pedoni o l'assistenza attiva al mantenimento di corsia.

Contateci: i30 N va su di giri, come le vostre pulsazioni al minuto.

Albert Biermann, capo sviluppatore dei nuovi modelli ad alte prestazioni di Hyundai, aggiunge: «La Hyundai i30 N è stata sviluppata per offrire su ogni tragitto, a ogni chilometro e in ogni curva il massimo divertimento al volante. Un prodotto talmente emozionante che schiuderà a Hyundai cerchie di clienti totalmente nuove e aumenterà notevolmente la forza attrattiva e l'influenza della nostra marca. Con la i30 N abbiamo costruito un'automobile dedicata a coloro a cui sfugge sempre un sorriso di soddisfazione ogni volta che affrontano una curva e che tendono l'orecchio per godersi il sound del motore. Per questo motivo non valutiamo la performance solo in giri al minuti, ma anche in pulsazioni al minuto.»

E al volante della Hyundai i30 N emozioni e battiti accelerati sono garantiti. Infatti la versione di serie del primo modello N si basa su quattro requisiti fondamentali, che Hyundai ha fissato quale obiettivo di sviluppo, e che assicureranno il massimo coinvolgimento al volante. Comportamento in curva, pulsazioni al minuto, idoneità alla guida in pista e performance equilibrata. In tutti i punti la i30 N doveva, queste le direttive, offrire il massimo possibile senza scendere a compromessi. Il modello i30 più sportivo di tutti affronta ogni curva con grinta e naturalezza, scatena l'entusiasmo del conducente aumentandone le pulsazioni, è perfettamente a proprio agio in pista e fa un'ottima figura anche nella guida quotidiana, qualità che Hyundai ha conferito al suo primo modello N grazie all'interazione perfetta di ogni singolo componente.

Efficace: motore e autotelaio hanno superato test severi

Il cuore dell'i30 N è costituito da un motore a benzina da 2.0 litri a iniezione diretta della gamma Theta, che in fase di sviluppo nel 2016 e 2017 ha dimostrato le proprie capacità e affidabilità gareggiando nella 24 ore del Nürburgring. Il motore a quattro cilindri è proposto in due livelli di potenza: la versione di base eroga 184 kW (250 CV), potenza che aumenta a 202 kW (275 CV) con il pacchetto Performance. La coppia massima è di 353 newton metri. La facilità a salire di giri, lo sviluppo lineare della potenza e la risposta spontanea ai comandi dell'acceleratore sono le caratteristiche del motore che accelera la sportiva di Hyundai fino a 250 km/h. Per scattare da 0 a 100 km/h impiega 6,4 secondi, nella versione Performance 6,1 secondi.

Il motore 2.0 T-GDI è accoppiato al preciso cambio manuale a 6 marce con innesti brevi, dotato di funzione rev matching. La funzione di anticipazione cambio marcia, attivabile mediante un pulsante sul volante, aumenta automaticamente i giri del motore all'innesto delle marce, permettendo passaggi di marcia più rapidi senza perdita di potenza. Un'ulteriore caratteristica particolare del motore è il sound coinvolgente, al quale i tecnici Hyundai hanno dedicato minuziosa attenzione.

Grazie a una valvola apposita posizionata nella linea di scarico con doppio terminale, l'acustica varia in base al programma di guida selezionato.

Gli ingegneri hanno dedicato una cura particolare allo sviluppo dell'assetto. Solo nelle numerose corse di messa a punto eseguite sulla Nordschleife del Nürburgring sono stati percorsi ben 10ʼ000 chilometri. L'assetto modificato in tutti gli ambiti rispetto agli altri modelli i30, con trazione anteriore di nuovo sviluppo, trasmissione diretta, servosterzo elettrico e pneumatici ad alte prestazioni di 18 o 19 pollici, offre le migliori premesse per guidare la compatta cinque porte con agilità e precisione in ogni curva.

Per la prima volta su di un modello Hyundai in Europa viene adottato l'autotelaio a gestione elettronica. Il conducente può scegliere tra cinque modalità: Eco, Normal, Sport e N nonché una regolazione programmabile liberamente. Mediante due tasti al volante, si modificano le caratteristiche degli ammortizzatori come pure diversi parametri del motore, del controllo elettronico della stabilità, dell'azione del bloccaggio del differenziale nonché di sound, sterzo e rev matching.

La i30 N è perfettamente a proprio agio in curva grazie anche all'impiego del differenziale a slittamento limitato a gestione elettronica. Oltre a migliorare l'aderenza degli pneumatici nelle curve veloci, riduce anche il sottosterzo. Il risultato: grazie a E-LSD la velocità massima possibile in curva aumenta del cinque per cento. La sportiva Hyundai non conosce il problema delle ruote che slittano, nemmeno nelle accelerazioni da ferma: grazie a Launch Control la i30 N in modalità N scatta automaticamente con il numero ottimale di giri.

Invitante: presenza possente per il modello ad alte prestazioni

La i30 N esprime esplicitamente anche al primo sguardo le proprie capacità prestazionali. La carrozzeria ribassata risulta possente e atletica anche da ferma. I paraurti anteriore e posteriore sono stati appositamente rielaborati per la i30 N.

La calandra a cascata, tipica della marca, è impreziosita dal logo N nonché da inserti in rosso vivo. I fari sfoggiano le palpebre di colore nero. Le prese d'aria laterali sul davanti sono state ingrandite per migliorare il raffreddamento dei freni e sono completate dalle luci di marcia diurna orizzontali a LED. L'affinamento aerodinamico apportato all'accurato convogliamento dell'aria dietro alla calandra riduce le turbolenze attorno al motore e nei passaruota. Posteriormente colpisce l'immagine sportiva accanto al doppio terminale di scarico con una terza luce di stop nello spoiler posteriore a forma triangolare. Le pinze dei freni a disco sono anch'esse verniciate di rosso e sfoggiano il logo N. Le modanature protettive laterali nere e i retrovisori esterni verniciati in nero lucido completano l'aspetto dinamico.

Anche a bordo si presenta come uno studio sportivo perfettamente equipaggiato. Le superfici nere in materia plastica di alta qualità sono abbellite da inserti in metallo scuro. I sedili sportivi di nuovo sviluppo, a richiesta rivestiti in pelle, si adattano al corpo come un vestito su misura e offrono a conducente e passeggero un ottimo contenimento laterale anche con uno stile di guida grintoso in pista. Il logo N groffrato fa bella mostra di sé sui poggiatesta. Il volante ben sagomato è impreziosito anch'esso dal nuovo simbolo dei modelli ad alte prestazioni di Hyundai.

Il conducente può scegliere i programmi di guida mediante diversi tasti. La modalità N, la selezione personalizzata e l'attivazione di rev matching dispongono di tasti separati. I parametri scelti dal conducente sono visualizzati sul grande schermo da cinque o da otto pollici (abbinato al sistema di navigazione) posizionato al centro della plancia degli strumenti. Il volante sfoggia il logo N e impunture blu. Il medesimo colore è ripreso dal pomello del cambio a forma di sfera, anch'esso impreziosito dal logo Hyundai per i modelli ad alte prestazioni. L'abitacolo si distingue anche per le raffinatezze di tipo acustico: nella plancia degli strumenti un generatore di suono elettronico amplifica il sound del motore.

I conducenti appassionati di guida apprezzeranno inoltre la strumentazione elettronica. In alto, l'indicatore cambio marcia segnala il momento ottimale per cambiare marcia per uno stile di guida sportivo. La zona rossa del contagiri varia in base al dinamismo e alla temperatura dell'olio. Tutti i quadranti sono incorniciati da una linea blu illuminata. Lo schermo fornisce ulteriori informazioni: l'indicatore di forza G fornisce informazioni sull'accelerazione a cui sono sottoposti gli occupanti.

Inoltre la i30 N offre Android Auto e Apple CarPlay per connettere gli smartphone al sistema di bordo nonché una superficie di appoggio per gli smartphone con funzione di ricarica senza fili secondo lo standard Qi.

La sicurezza della i30 N è all'altezza delle sue virtù sportive. Propone infatti tutti i sistemi di assistenza alla guida che Hyundai offre sulla gamma del modello compatto, determinando pertanto nuovi standard anche in fatto di sicurezza attiva. Sono infatti compresi di fabbrica la frenata d'emergenza autonoma con rilevamento pedoni, l'assistenza attiva al mantenimento di corsia e il regolatore di velocità adattivo con regolazione della distanza. A cui si aggiungono il rilevamento della stanchezza, l'assistenza angolo morto e i fari abbaglianti automatici. Riconoscimento segnali stradali e allerta traffico trasversale posteriore completano i validi e vigili aiutanti.

Il significato di un segno: N sta per Namyang, Nürburgring e la chicane per eccellenza

La i30 N oltre a possedere tutte le caratteristiche indispensabili per la guida di tutti i giorni, è dotata anche di qualità comprovate in pista, il motivo di tutto ciò è semplice: benché nato nel centro di sviluppo Hyundai nella coreana Namyang, questo modello è di casa alla Nordschleife del Nürburgring. È nell'inferno verde che sono stati affinati i geni sportivi del modello ad alte prestazioni durante copiosi giri di prova.

Il programma di sviluppo abituale del Centro di Test Hyundai, avviato nel 2013 e basato sul circuito tra i boschi dell'Eifel, include ben 110 giri del tracciato leggendario, lungo 20,8 chilometri. In tal modo in poche settimane è possibile simulare una distanza di 180ʼ000 km percorsa in condizioni di estrema difficoltà. Ciò corrisponde al chilometraggio complessivo medio di un'automobile.

La lettera N nel nome dei modelli Hyundai ad alte prestazioni si riferisce a Namyang, dove lavorano circa 11ʼ000 ingegneri nel centro di ricerca e sviluppo Hyundai. L'area delle dimensioni di 3,3 milioni di metri quadrati comprende diversi tracciati di prova: un circuito per l'alta velocità di 4,5 chilometri e 34 tracciati diversi per una lunghezza complessiva di 70 chilometri. La N del nome evoca tuttavia anche una chicane, la variante che in un circuito costituisce la sfida per eccellenza per piloti e vetture – e il passaggio sul quale la nuova Hyundai i30 N si trova particolarmente a suo agio.

Hyundai i30 N: dati tecnici

Motore

2.0 T-GDI

2.0 T-GDI

con pacchetto Performance

Descrizione

Motore 4 cilindri in linea, ciclo Otto, in lega leggera, trasversale anteriore, a iniezione diretta di benzina,

4 valvole per cilindro

Cilindrata [ccm]

1ʼ998

Alesaggio [mm]

86,0

Corsa [mm]

86,0

Rapporto di compressione

9,5 : 1

Potenza massima

184 kW (250 CV)

a 6ʼ000 min-1

202 kW (275 CV)

a 6ʼ000 min-1

Coppia massima

353 Nm

a 1450-4ʼ000 min-1

353 Nm

a 1ʼ450-4ʼ700 min-1

Velocità massima [km/h]

250

250

Accelerazione 0-100 km/h [s]

6,4

6,1

 

Trazione

2.0 T-GDI

2.0 T-GDI

con pacchetto Performance

Descrizione

Trazione anteriore; cambio manuale a 6 marce

1a marcia [:1]

3,081

3,081

2a marcia [:1]

1,931

1,931

3a marcia [:1]

1,696

1,696

4a marcia [:1]

1,276

1,276

5a marcia [:1]

1,027

1,027

6a marcia [:1]

0,854

0,854

Retromarcia [:1]

3,588

3,588

Rapporto al ponte [:1]

4,1541/3,1762

4,3331/3,2502

 

Sospensioni e sterzo

2.0 T-GDI

2.0 T-GDI

con pacchetto Performance

Anteriore

sospensione a ruote indipendenti tipo MacPherson

Posteriore

sospensione a ruote indipendenti tipo multilink

Sterzo

a pignone e cremagliera, servoassistito elettrico; rapporto:

12,23 (con pacchetto Performance: 12,31) : 1.

Giri del volante: 2,14

Cerchi

7.5 J x 18 lega leggera;

a scelta: 8,0 J x 19 lega leggera

Pneumatici

225/40 R 18; a scelta: 235/35 R 19

 

Dimensioni

2.0 T-GDI

2.0 T-GDI

con pacchetto Performance

Lunghezza [mm]

4ʼ335

Larghezza [mm] senza retrovisori

1ʼ795

Altezza [mm] pneumatici 18/19 pollici

1ʼ451/1ʼ447

Passo [mm]

2ʼ650

Diametro di sterzata [m]

11,6

Sbalzo anteriore [mm]

905

Balzo posteriore [mm]

780

Altezza libera dal suolo [mm] pneumatici 18/19 pollici

136/132

Spazio per la testa anteriore/posteriore [mm]

994/977

Spazio per le spalle anteriore/posteriore [mm]

1ʼ427/1ʼ406

Spazio per le gambe anteriore/posteriore [mm]

1ʼ073/883

Volume bagagliaio [l, VDA] Tra parentesi: con barra duomi posteriore

395-1ʼ301 (381-1ʼ287)

 

Pesi

2.0 T-GDI

2.0 T-GDI

con pacchetto Performance

Peso a vuoto [kg]

1ʼ400-1ʼ480

1ʼ429-1ʼ509

Peso totale ammesso [kg]

1ʼ950

1ʼ950

 

Capacità

2.0 T-GDI

2.0 T-GDI

con pacchetto Performance

Capacità serbatoio [l]

50

 

Osservazioni

1: 1a, 2a, retromarcia; 2: 3a, 4a, 5a, 6a marcia

Tutti i dati tecnici corrispondono alle attuali misurazioni di fabbrica. I dati definitivi per paese vengono forniti dopo l'omologazione ufficiale.

All-New Hyundai i30 N – Reveal

All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
All-New Hyundai i30 N
Hyundai i30 Family
Hyundai i30 Family
Hyundai i30 Family
Hyundai i30 Family