New Hyundai IONIQ electric

New Hyundai IONIQ electric

Berlina elettrica con maggiore autonomia e nuovo look

  • Berlina elettrica con propulsione ottimizzata e maggiore autonomia
  • La batteria da 38.3 kWh, contro i 28 della versione precedente, permette ora di utilizzare la guida elettrica per 311 chilometri
  • Nel modello elettrico a batteria la potenza viene incrementata a 100 kW/136 CV
  • Utilizzando una stazione di ricarica veloce, le batterie possono essere ricaricate fino all’80 % in meno di un’ora
  • Il restyling offre più sicurezza, più connettività, più comfort
  • Le modifiche alla parte anteriore rappresentano la caratteristica più evidente
  • Nuova struttura degli equipaggiamenti: Origo, Amplia e Vertex
  • Il cruscotto ridisegnato migliora ergonomia e maneggevolezza
  • Il sistema di navigazione radio riceve un display touch screen da 10.25” e arriva anche eCall

La New IONIQ electric: berlina elettrica con maggiore autonomia e nuovo look

  • Modello elettrico ampiamente aggiornato con propulsione più potente e più efficiente
  • Il modello con sistemi di propulsione alternativi riunisce tecnologia a emissioni zero e praticità d’uso nella vita quotidiana

Dopo il restyling, la New IONIQ electric a batteria torna in scena molto più moderna. Hyundai ottimizza in modo mirato l’utilità, il comfort, la connettività e il design della cinque porte. Allo stesso tempo, però, la New IONIQ electric mantiene i noti punti di forza: guida a emissioni zero grazie all’efficienza della tecnica di propulsione, bassi costi d’esercizio, ampia spaziosità ed elevata sicurezza attiva mediante i più moderni sistemi di assistenza caratterizzano infatti la berlina elettrica dal suo debutto sul mercato del 2016.

L’elemento centrale del modello rielaborato è la propulsione valorizzata. La New IONIQ electric sarà disponibile con una batteria più grande da 38.3 kWh. In questo modo, con una carica della batteria l’autonomia sale a 311 chilometri secondo lo standard WLTP. Allo stesso tempo Hyundai ha aumentato la potenza del motore elettrico da 88 kW/120 CV a 100 kW/136 CV.

Anche gli esterni della New IONIQ electric sono sobri, ma chiaramente modernizzati. La berlina elettrica altamente performante presenta ora una parte frontale aggiornata, caratterizzata dalla nuova struttura dei fari anteriori e del frontale con griglia chiusa nonché cerchi in lega leggera da 16” ridisegnati. Le linee dinamiche del fastback continuano a caratterizzare il look della berlina elettrica. Hyundai ha ampiamente valorizzato anche gli interni: la caratteristica più marcata è il nuovo display touch screen che ora praticamente sporge nella console centrale. Lo schermo dell’impianto audio di serie ha una diagonale di 8”, mentre nel sistema di navigazione radio il monitor raggiunge i 10.25”.

Ulteriore ottimizzazione per la sicurezza: ora sistema automatico di frenata d’emergenza riconosce anche i ciclisti
 

Anche ai sistemi di assistenza alla guida di Hyundai SmartSense sono state aggiunte funzioni importanti. Tra l’altro ora il sistema automatico di frenata d’emergenza, disponibile di serie nella New IONIQ electric, riconosce nel traffico, oltre a veicoli e pedoni, anche i ciclisti.

Ottimizzazione senza eguali: la New IONIQ electric con più potenza e maggiore autonomia
 

Sono invece stati mantenuti i punti di forza tipici della IONIQ electric: la berlina a cinque porte in versione fastback è stata concepita in modo coerente per tre diversi sistemi di propulsione alternativi. I modelli della serie sono disponibili come versione ibrida, ibrida plug-in e completamente elettrica. Tutte le varianti della trazione anteriore da 4.47 metri si basano sulla stessa piattaforma. Per quanto riguarda flessibilità, spaziosità e maneggevolezza, gli ingegneri Hyundai non sono dovuti scendere a compromessi. Gli elementi propulsivi si trovano nel vano motore o sotto la struttura dell’abitacolo, senza limitare così lo spazio per i passeggeri e per i bagagli rispetto alle vetture compatte con propulsione tradizionale.

La New IONIQ electric è la vettura perfetta per chi vuole viaggiare completamente senza gas di scarico. Con guida puramente elettrica, l’autonomia raggiunge ora i 311 chilometri per ogni carica della batteria. Le batterie più grandi, con capacità di accumulo aggiornata da 28 kWh a 38.3 kWh, assicurano un raggio d’azione sensibilmente maggiore. Hyundai ha aumentato anche la potenza del caricatore a bordo da 6.6 a 7.2 kW.

L’aggiornamento della batteria procede di pari passo con un incremento della potenza di oltre il 13 %, ora pari a 100 kW/136 CV. Una coppia motrice massima di 295 Nm – tecnicamente già disponibile anche partendo da fermi – sottolinea le straordinarie caratteristiche del motore elettrico. Nella modalità Sport la berlina elettrica accelera da 0 a 100 km/h in 9.9 secondi, mentre in quella normale servono tre decimi di secondo in più. La propulsione termina a 165 km/h.

La New IONIQ electric combina questa spinta di marcia dinamica con un rendimento energetico decisamente efficiente. Infatti con un consumo di corrente di soli 13.8 kWh ogni 100 chilometri, secondo lo standard WLTP, la variante elettrica della berlina compatta si mostra estremamente moderata per quanto riguarda l’uso delle riserve di energia.

Per non perdere tempo: tecnica CCS a bordo per una ricarica in meno di un’ora franco fabbrica
 

La propulsione è affidata a un motore elettrico sincrono a magneti permanenti, la cui potenza viene trasmessa alle ruote anteriori tramite un meccanismo riduttore monostadio. A fornire energia sono poi gli accumulatori litio-polimero, di poco ingombro nel sottoscocca, che vengono portati rapidamente alla temperatura di esercizio tramite un impianto di riscaldamento della batteria di serie. I loro punti di forza sono una struttura compatta, un effetto Memory solo limitato e rapidi tempi di ricarica. In questo modo serve meno di un’ora per ricaricare fino all’80 % tramite cavo CCS gli accumulatori di corrente a una stazione di ricarica veloce come quelle che si trovano ad esempio sulle autostrade. Nella New IONIQ electric la tecnologia necessaria per la ricarica veloce è disponibile di serie. Così fermarsi a un’infrastruttura di ricarica non sarà mai un problema: infatti la fonte a disposizione non conta, la New IONIQ electric si adatterà automaticamente a tutti i fornitori di energia. Basterà solo collegare il connettore della stazione di ricarica alla relativa spina.

Un ciclo di ricarica completo utilizzando un apposito wallbox per il garage di casa con corrente di carica di 4.6 kW dura circa otto ore. Un cavo di tipo 2, necessario in tal caso, è disponibile di serie (a seconda della versione). Per i casi di emergenza tutti i modelli dispongono di un cavo ICCB per una normale presa da 230 V.

La New IONIQ electric offre anche un’energia di recupero gestibile con le palette al volante. Il conducente può quindi fermare la vettura senza usare il pedale del freno, semplicemente tenendo premuta la paletta sinistra del volante. L’innovativo sistema per il recupero energetico fa intervenire inoltre il sistema di frenata rigenerativa a seconda dell’inclinazione della strada e della situazione di marcia dell’auto che precede in fase di decelerazione. Ulteriori impostazioni permettono di scegliere tra quattro modalità di guida: Eco, Comfort, Sport ed Eco+. In quest’ultimo caso il conducente può ridurre ulteriormente il consumo di energia e quindi aumentare ancora l’autonomia.

Una soluzione intelligente: una pompa di calore per un utilizzo efficiente del climatizzatore automatico
 

New IONIQ electric deve la sua elevata efficienza anche a una pompa di calore inclusa di serie (a seconda della versione). La tecnica, nota soprattutto negli edifici, supporta il riscaldatore PTC che porta le batterie alla temperatura di funzionamento, consentendo notevoli risparmi di energia nel riscaldare gli interni. Infatti, diversamente dai veicoli con motori a combustione in cui si utilizza soprattutto il calore di scarto del motore, nei modelli elettrici questa sorgente non è disponibile. Lo scambiatore di calore attinge invece calore dall’aria esterna e dai componenti di trazione, utilizzando le proprietà fisiche del liquido di refrigerazione dell’impianto di climatizzazione: se la pressione e la temperatura vengono modificate in modo mirato, il liquido può evaporare o condensare, assorbendo così calore.

Ancora più raffinata: nuovi materiali creano un ambiente prezioso
 

Anche negli interni numerosi miglioramenti rimandano alla rielaborazione della variante di modello New IONIQ electric. Il quadro strumenti riorganizzato è coperto da un rivestimento effetto pelle, mentre una barra cromata che scorre orizzontalmente per l’intero cruscotto rende gli interni estremamente raffinati. E per ancora più atmosfera a bordo c’è l’illuminazione dell’ambiente riservata a New IONIQ electric (a seconda della versione).
 

Nuova struttura: programma di equipaggiamento a richiesta
 

Nel quadro del lifting Hyundai ha inoltre riorganizzato il programma di equipaggiamento di New IONIQ electric. Tre versione di equipaggiamento possono essere combinati a piacere: Origo, Amplia e Vertex. In questo caso New IONIQ electric dimostra che sostenibilità e mobilità efficiente non devono per forza coincidere con rinuncia, ponendo degli standard in materia di sicurezza. Così, ad esempio, il sistema automatico di frenata d’emergenza, incluso sistema di allarme di collisione frontale con riconoscimento pedoni e ciclisti, fa parte della fornitura già franco fabbrica. Se prima di un’eventuale collisione il conducente non reagisce ai segnali di allarme ottici e acustici, il sistema frena completamente in modo automatico.

È di serie anche l’assistente per il mantenimento della corsia attivo, che tramite la telecamera nel parabrezza registra l’abbandono involontario della propria corsia di marcia. Possono essere selezionati quattro livelli di programma: in quello superiore New IONIQ electric mantiene automaticamente la marcia all’interno della segnaletica orizzontale. Se si supera la linea di demarcazione, su richiesta il sistema applica un leggero impulso correttivo al volante, emette solo un segnale acustico o può essere completamente disattivato. Qualora si verificasse un incidente, proteggono i passeggeri sette airbag, tra cui un airbag per le ginocchia del conducente.


A bordo di New IONIQ electric anche il comfort è protagonista. Climatizzatore automatico, telecamera di retromarcia, assistente parcheggio posteriore, chiusura centralizzata e alzacristalli elettrici anteriori e posteriori fanno parte anch’essi dell’equipaggiamento di serie, così come cerchi in lega leggera 16”, retrovisori esterni riscaldabili e regolabili elettricamente, sensore di luminosità o rivestimento in pelle per il volante regolabile in altezza e lunghezza.

Il computer di bordo di serie fornisce informazioni al conducente su un display da 7.0”. Anch’esso si trova nel quadro strumenti, così come le indicazioni digitali relative allo stato di carica della batteria e all’Eco Guide. Quest’ultimo indica se New IONIQ electric sta viaggiando in modalità Eco, Charge o Power. Il sistema audio di serie con comandi al volante include, oltre a una radio DAB, sei altoparlanti, un touch screen da 8.0”, un dispositivo mani-libere Bluetooth® nonché Android Auto™ e Apple CarPlay™.

Una combinazione intelligente: Origo, Amplia e Vertex
 

New IONIQ electric può essere ulteriormente arricchita con il equipaggiamento Amplia. Esso include molte funzioni, ad esempio il volante riscaldabile, sedili anteriori riscaldabili, il tempomat di velocità adattivo con assistente di distanza e funzione stop e il sistema di navigazione radio. Il sistema è combinato con un impianto audio Infinity dal sound potente con otto altoparlanti e per la prima volta offre una funzione Bluetooth multipla: così al sistema possono essere collegati parallelamente due smartphone.

Il equipaggiamento Amplia comprende tra l’altro una potente tecnica LED per i fari. Mentre i retrovisori esterni con illuminazione ambiente si ripiegano premendo un pulsante e il specchio retrovisore interno è elettrocromico, un vano portasmartphone con funzione di ricarica wireless standard Qi fornisce energia al cellulare. Una pompa di calore provvede al funzionamento efficiente del climatizzatore automatico.

Allo stesso tempo, il equipaggiamento Amplia pone anche accenti visivi, ad esempio con una barra cromata sul bordo inferiore dei telai dei finestrini, vetri dei finestrini oscurati dal montante B e maniglie interne delle portiere cromate.

Inoltre, chi vuole trasformare la sua New IONIQ electric in una vera e propria zona wellness, con il equipaggiamento Vertex troverà la soluzione giusta. Con sedili in pelle aerati anteriormente e riscaldati posteriormente nonché il sedile del conducente regolabile elettricamente inclusa funzione Memory, New IONIQ electric offre un comfort di viaggio completo. A bordo vi sono anche l’allarme traffico trasversale posteriore, l’assistenza angolo morto e sensori di parcheggio anche anteriori. Il riconoscimento dei segnali stradali e il sistema di rilevamento del traffico – che mantiene New IONIQ electric autonomamente al centro della carreggiata – completano la gamma di sistemi di assistenza.

Un sapiente restyling: nuovo look per la parte frontale
 

Dal punto di vista puramente visivo Hyundai ha moderatamente modernizzato New IONIQ electric, insignita del rinomato Red Dot Design Award. Le differenze più notevoli sono il nuovo layout dei fari, le luci diurne a LED modificate e un nuovo paraurti anteriore dalla struttura più fine. Grazie a un gran lavoro di sviluppo nella galleria del vento, le linee fluide e la carrozzeria da coupé di New IONIQ electric continuano a presentare un notevole coefficiente di resistenza aerodinamica, pari a 0.24.
 

Un risultato di successo: cinque stelle nel crash test Euro NCAP

Grazie a un design innovativo, a metodi di costruzione moderni e all’impiego di numerosi materiali leggeri, New IONIQ electric presenta un telaio leggero ma molto robusto. Con una percentuale di acciai legati ad alta resistenza pari al 53 %, l’ecologica Hyundai è particolarmente resistente alla distorsione. Ciò si riflette in un’incredibile maneggevolezza e in un elevato assorbimento dell’energia d’impatto. In questo modo New IONIQ electric è tra i veicoli più sicuri in caso di incidente: durante i crash test Euro NCAP effettuati di recente sui nuovi modelli, ha ottenuto nuovamente cinque stelle – la valutazione migliore.

Come in passato, anche per il futuro New IONIQ electric dimostra di avere un carattere spiccatamente ecologico, non solo grazie alla sua trazione a zero emissioni e rispettosa del clima. I componenti dei colori esterni, ad esempio, sono ottenuti da olio di soia. Parti dei rivestimenti interni delle portiere sono in plastica riciclata, legno polverizzato e roccia vulcanica, la percentuale di fibra di canna da zucchero supera il 25 %. Rispetto al materiale convenzionale, ciò comporta una riduzione del peso del 20 % a fronte della stessa qualità, di un aspetto invariato e di un’insonorizzazione illimitata.

Materie prime derivate dalla canna da zucchero vengono impiegate anche nella produzione del tettuccio interno e dei tappetini: esse aumentano la qualità dell’aria degli interni, incrementando contemporaneamente la riciclabilità dei pezzi del veicolo alla fine della sua durata di vita. A ciò si aggiunge che cofano e portellone, come anche parti del telaio, sono realizzati in alluminio per motivi di peso; così facendo si risparmiano quasi 13 chilogrammi o il 45 % rispetto all’acciaio. Persino il copribagagli pesa il 25 % in meno grazie all’impiego di materiale leggero.
 

Dimensioni generose: grazie a una buona economia degli spazi ci sta tutta la famiglia
 

Con un generoso passo di 2.7 metri, a bordo trovano tantissimo spazio fino a cinque passeggeri. La fila uno, ad esempio, presenta una larghezza spalle di 1.43 metri. Generoso è anche il vano piedi, con 1.07 metri davanti e circa 91 centimetri dietro. Particolarmente adatto alle famiglie è il bagagliaio: grazie a un volume di carico che passa da 357 a 1417 litri con gli schienali dei sedili posteriori ribaltati, New IONIQ electric offre spazio sufficiente per i bagagli delle vacanze. Ampie misure di insonorizzazione su cruscotto, suolo, montante A e B fino all’impiego di vetri dei finestrini più spessi e di un parabrezza con speciale rivestimento antirumore tengono lontani dagli interni, in modo affidabile, rumori e vibrazioni indesiderati.

Gli ingegneri Hyundai hanno dato particolare valore a un’interpretazione dinamica e confortevole del telaio: per un maggiore comfort di sospensioni e una migliore maneggevolezza, oltre che di una comprovata sospensione indipendente anteriore MacPherson New IONIQ electric dispone di un asse posteriore multibraccio e di pneumatici con bassa resistenza al rotolamento di speciale concezione. L’aumentato rapporto di sterzata reagisce spontaneamente alle richieste del conducente con risposte precise, aumentando ulteriormente il piacere di guidare.

Una promessa affidabile: cinque anni di garanzia per una mobilità senza pensieri
 

Come per tutti gli altri modelli Hyundai, anche l’affidabile qualità di New IONIQ electric si riflette nella garanzia di fabbrica di cinque anni. Questa vale per tutti i modelli New IONIQ electric acquistati presso un partner Hyundai ufficiale nello Spazio economico europeo o in Svizzera, sull’intero veicolo e a chilometraggio illimitato. Le batterie ad alto voltaggio sono addirittura garantite per otto anni o 200000 chilometri, a seconda della condizione che si verifica per prima. A ciò si aggiunge la garanzia di mobilità Hyundai valida in tutta Europa, anch’essa per otto anni. Essa si prolunga di un anno a ogni manutenzione effettuata in un’officina autorizzata, senza limitazioni dovute all’età del veicolo e fino a una prestazione di 200000 chilometri.

Dati tecnici

Carrozzeria

New IONIQ electric

In generale

carrozzeria autoportante di sicurezza con abitacolo rigido, zone a deformazione programmata e protezione antiurto laterale nelle portiere

Porte

5

Posti

5

 

Dimensioni

New IONIQ electric

Lunghezza [mm]

4.470

Larghezza [mm] senza/con retrovisori

1.820/2.060

Altezza [mm]

1.450

Passo [mm]

2.700

larghezza della carreggiata anteriore [mm]

1.555

larghezza della carreggiata posteriore [mm]

1.564

Diametro di sterza [m]

10,6

Sbalzo anteriore/posteriore [mm]

880/890

Altezza libera dal suolo [mm]

140

Spazio per la testa anteriore/posteriore [mm], massimo

1.024/950 (1.004/950 von tetto apribile)

Larghezza abitacolo ad altezza spalle anteriore/posteriore [mm]

1.425/1.396

Altezza libera dal suolo anteriori/posteriori [mm], massima

1.136/906

Volume bagagliaio [l, VDA] VDA 211/213/214

357/462/1.417

 

Pesi

New IONIQ electric

Peso a vuoto [kg] DIN/EG, a seconda della versione

1.420-1.475/1.495-1.550

Capacità di massimo carico [kg] DIN/EG, a seconda della versione

405-460/330-385

Peso complessivo [kg]

1.880

 

Autotelaio

New IONIQ electric

Sospensioni anteriori

Sospensioni a ruote indipendenti tipo MacPherson, con ammortizzatori, molle elicoidali, stabilizzatori

Sospensioni posteriori

Sospensioni a ruote interconnesse, con ammortizzatori, molle elicoidali, stabilizzatori

Sterzo

Sterzo a cremagliera, servoassistenza elettrica

Dimensioni ruote

6.5 J x 16 cerci in lega

Pneumatici

205/55 R 16

Freni

Impianto frenante a doppio circuito, diagonale, servofreno;

sistema antibloccaggio a 4 canali a regolazione elettronica con ripartizione elettronica della forza frenante (EBV),

assistenza alla frenata (BAS) e controllo della trazione (TCS).

Frenata d’emergenza autonoma (AEB) incl. allerta collisione frontale riconosce anche i ciclisti

Controllo elettronico della stabilità (ESC), gestione della stabilità delle dinamiche di guida (VSM). Assistenza alla partenza in salita (HAC). Sistema di recupero dell’energia della frenata

Freni anteriori

Freni a disco autoventilati con pinze flottanti (280 mm)

Freni posteriori

Freni a disco con pinze flottanti (262 mm)

Freno di stazionamento

Freno di stazionamento elettrico

 

Motore elettrico

New IONIQ electric

In generale

Motore elettrico sincrono a magnete permanente (corrente alternata), montato anteriormente;

stoccaggio elettricità nella batteria ad alte prestazioni,

posizionata centralmente sotto il pianale;

con alternatore-inverter per trasformare la corrente continua in corrente alternata

Potenza massima

100 kW (136 PS)

Coppia motrice massima

295 Nm

Varianti di equipaggiamento

New IONIQ electric Origo, Amplia e Vertex

 

Batteria

New IONIQ electric

Tipo di batteria

Ioni di litio polimeri

Capacità [kWh]

38,3

Potenza di uscita [kW]

113

Tensione [V]

319,4

Densità energetica On-Board-Charger [kW]

7,2

Durata ricarica con wallbox/postazione da 4,6 kW (230 V),

Corrente alternata, tramite cavo tipo 2, 0-100%, max [h:min]

circa 8:00

Durata ricarica con ricarica rapida 50 kW (400 V),

corrente continua, tramite cavo CCS, 0-80%

circa 0:57

Durata ricarica con ricarica rapida 100 kW (400 V),

corrente continua, tramite cavo CCS, 0-80%

circa 0:54

 

Consumi secondo WLTP

New IONIQ electric

Combinato* [kWh/100 km]

13,8

Emissioni di CO2, ciclo misto [l/100 km]

0

Categoria d‘efficienza energetic*

A+

Autonomia massima [km]

311

Contattaci
Maggiori informazioni su HYUNDAI SUISSE

Referenti - L'ufficio stampa è a disposizione dei media svizzeri per rispondere alle richieste. Per ulteriori informazioni si prega di inviare un messaggio a info@hyundai.ch.

HYUNDAI SUISSE – BERSAN Automotive Switzerland AG è l’importatore ufficiale di Hyundai in Svizzera. La menzione di certi equipaggiamenti e specificazioni nei comunicati stampa non è vincolante. Alcune indicazioni, equipaggiamenti e cifre sono destinati a modelli al di fuori del mercato svizzero.

HYUNDAI SUISSE
BERSAN Automotive Switzerland AG
Brandbachstrasse 6
8305 Dietlikon